TERMOPROTETTORI

Dispositivi elettromeccanici di sicurezza

I termoprotettori sono dispositivi elettromeccanici di sicurezza che proteggono le apparecchiature elettroniche in caso di malfunzionamenti che provocano un aumento di temperatura degli avvolgimenti. Tra i più rappresentativi e utilizzati, disponiamo sempre a magazzino di motoprotettori, PTC, PT100, KTY84, e termofusibili.

Motoprotettori

Il motoprotettore è un dispositivo bimetallico, a scatto rapido, miniaturizzato, disegnato in particolare per tutte le applicazioni in cui lo spazio è critico. Nonostante le ridotte dimensioni il monoprotettore ha una capacità di interruzione certificata fino a 7A e può proteggere le apparecchiature elettroniche fino ad un temperatura di 180°C.
Collaboriamo e siamo distributori unici di Saftty, azienda leader nella produzione di motoprotettori. Saftty presenta una vasta gamma di prodotti certificati per l’industria elettro-meccanica che, grazie ad un R&D in continuo sviluppo, offrono le massime prestazioni e garantiscono alti standard qualitativi e affidabilità nel tempo
Attualmente tra i modelli più utilizzati esistono il modello BW-D series small size, il modello ST01, il super thin 2.5mm model ST01-S, l’ ST01-H with PTC self-hold, il super thin 1.5mm model ST03, l’ ST04 with large rated current of 20A, il super small size model ST05, il super thin 1.15mm model ST02 e infine l’ ST06 with rated current of 10A.

PTC

I termistori sono sensori di alta qualità basati su un semiconduttore con un effetto PTC e possono essere inseriti direttamente negli avvolgimenti.
Il loro funzionamento è legato alle variazioni di temperatura degli avvolgimenti nei quali sono inseriti. La sensibilità e il veloce tempo di reazione li rendono adatti e a molte applicazioni nel campo dell’industria elettronica, motori elettrici, trasformatori e macchine elettriche.

PT100

I PT100 sono sensori adatti al controllo di motori elettrici, generatori, trasformatori e cuscinetti a sfera. Il segnale può essere distribuito a un indicatore di temperatura o ad un PLC per la gestione della macchina elettrica.
Con i PT100 si possono controllare temperature fino a 400°C e possono essere prodotti in varie forme e dimensioni, a richiesta del cliente.

KTY

Il KTY è un semiconduttore saldato su cavi in PTFE e isolato con un cappuccio in Kynar termorestringente.
I KTY aumentano la resistenza all’aumentare della temperatura e vengono generalmente collegati ad un PLC per gestire le funzioni desiderate. Sono altamente affidabili, precisi e stabili nel tempo e veloci nell’intervento. A richiesta è possibile realizzare KTY con lunghezze e colore dei cavi differente dallo standard. Inoltre è possibile fornirli in esecuzioni speciali con alloggiamento di ottone filettato.
I KTY hanno una temperatura di funzionamento compresa tra i -50°C e i +150°C.

Termofusibili

ll termofusibile è un dispositivo elettrico di sicurezza che interrompe il passaggio di corrente elettrica quando l’apparecchio elettrico si riscalda oltre una determinata temperatura, isolandosi e interrompendo il circuito riscaldante.

Categorie: ,