Peugeot spinge affinché il mercato automotive sia sempre più elettrico.

2023, la nuova deadline per le auto elettriche

Peugeot dichiara che avrà una gamma elettrificata al 100% entro il 2023.
Questo rappresenterebbe un grande passo in avanti per il marchio francese e per tutto il settore automotive.
In effetti le ricerche di mercato e gli studi statistici sottolineano che gli europei sono pronti a passare all’elettrico.

Ciò che sta rallentando la mobilità elettrica è soprattutto il fatto che il mercato non è pronto.

La richiesta è alta ma le case automobilistiche non riescono pienamente a soddisfarla.
Inoltre le infrastrutture per la ricarica non sono ancora disponibili e alla portata di tutti.

auto elettrica ricarica

Photo by Andrew Roberts on Unsplash

Niente più auto alimentate a combustibile

Se la compagnia, unitasi da poco con Fiat-Chrysler sotto il gruppo Stellantis, riuscirà in questo intento il risultato sarà sorprendente.

Infatti avere una flotta al 100% composta da automobili con motore elettrico porterà Peugeot ad azzerare la produzione di veicoli alimentati a benzina e a diesel.

Il mercato è finalmente pronto?
Difficile dirlo. A catena si prospettano un aumento dei punti di ricarica e una diminuzione dei prezzi dei veicoli.

ricarica auto elettrica

Photo by CardMapr on Unsplash

Rimane corretto sottolineare quanto in realtà il marchio francese stia da tempo proponendo auto ibride e con motori elettrici.

Un brand che punta ad elettrificare tutta la sua produzione

L’obiettivo a lungo termine del marchio francese è quello di elettrificare tutta la sua produzione: dalle automobili agli scooter, dalle biciclette ai ciclomotori.
Consapevoli dell’enorme impatto positivo che può avere l’elettrico sulla qualità della vita, Peugeot investe in questo settore con l’idea che:

“La qualità della vita dei cittadini sarà migliore grazie all’elettrico”.

Contribuire a città più smart, ecosostenibili e con impatto zero verso l’ambiente porterà il brand ad essere all’avanguardia rispetto la concorrenza.

Un continente a zero immissioni è anche l’obiettivo dell’UE.
Dopo aver dimostrato quanto nel 2020 l’energia rinnovabile abbia superato i combustibili fossili è pronta a perseguire l’obiettivo del 2050.

Quali saranno le prossime novità del mondo elettrico?
Scoprilo continuando a seguire il nostro blog.